Il sindaco nomina tre nuovi ispettori di Sei Toscana

Piombino

Nominati tre ispettori ambientali Sei Toscana. Con decreto del sindaco del 12 agosto, considerata la riorganizzazione interna dell'azienda, ha nominato Daniele Biondi, Leonardo Tarantino e Sabrina Vitaro per il servizio di ispettore ambientale nel Comune di Piombino. Una figura istituita con delirale di consiglio nel 2018 per la «prevenzione, la vigilanza e il controllo del corretto conferimento, gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti». Una figura alla quale viene conferita la qualifica di pubblico ufficiale per violazioni inerenti all'abbandono dei rifiuti, rimozione delle deiezioni e abbruciamento dei residui vegetali. L'accertamento delle eventuali violazioni potrà derivare anche da immagini di videosorveglianza. I tre ispettori sono stati individuati fra i dipendenti della società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti. Gli ispettori ambientali saranno dotati di una tessera di riconoscimento sull'uniforme. 

Potrebbe interessarti