Rifiuti, rivoluzione al via Incontri con i cittadini

Iniziata a Castiglione della Pescaia, nelle campagne e a Punta Ala la riorganizzazione del sistema di raccolta dei rifiuti che prevede l`installazione di 115 nuove postazioni di raccolta differenziata con contenitori ad accesso controllato. Invece il servizio nelle frazioni di Tirli, Burlano e Vetulonia resterà immutato con il sistema «porta a porta», confermato per la stagione estiva 2023. I nuovi contenitori sono tutti dotati di un dispositivo che permetterà di riconoscere l`utente che conferisce il rifiuto tramite la 6Card. La tessera assocerà ogni conferimento a una singola utenza Tari. L`amministrazione e Sei Toscana hanno impostato anche una puntuale attività di informazione per tutta la comunità ed i primi due incontri pubblici sono in programma oggi con un doppio appuntamento alle 18 e alle 21 nella sala consiliare «Gabriella Lorenzoni» in via Cesare Battisti e domani alle 18 alla Delegazione comunale in località Gualdo a Punta Ala.

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin