Rifiuti, raccolti 20 sacchi di inciviltà

Monte San Savino

Giornate di pulizia dei rifiuti con i Volontari Salvaguardia Ambiente di Monte San Savino. “Si tratta di pulizia dei rifiuti abbandonati, o meglio gettati dai finestrini delle auto in corsa, in particolare lungo la superstrada dei Due Mari”, spiega l’assessore comunale alla Protezione civile e alle associazioni, Nicola Meacci, “In questo fine settimana e in quello precedente, sono stati effettuati interventi a cura dei Volontari Salvaguardia Ambiente di Monte San Savino, presidente Gino Marini. Qualcuno ha detto: ‘tra questa domenica e quella precedente abbiamo raccolto 20 sacchi di inciviltà’, come dargli torto. Un progetto che vede la collaborazione dell'amministrazione comunale di Monte San Savino con apposita convenzione e Sei Toscana che provvederà allo smaltimento di quanto raccolto. Ancora una volta le associazioni di protezione civile e di salvaguardia del territorio si confermano una risorsa inestimabile per tutti noi, da tanti punti di vista”. “Il gruppo V.S.A. si occupa da un paio di domeniche della pulizia lungo le strade”, conclude Meacci, “Noi abbiamo la convenzione proprio per la segnalazione abbandono di rifiuti che prevede il coinvolgimento di Sei Toscana. I Volontari Salvaguardia Ambiente si occupano anche di antincendio boschivo, protezione civile, manutenzione dei vecchi sentieri e ci accompagnano tutti gli anni per il Cammino della Traslazione o alla Fiera di Santa Caterina per la camminata”. 

Potrebbe interessarti

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin