La «differenziata» è sempre più smart Box di raccolta per piccoli elettrodomestici

Grosseto

Nuovo servizio di raccolta differenziata a Grosseto. Il Comune, in collaborazione con Sei Toscana, mette a disposizione dei cittadini i box per la raccolta dei piccoli Raee (i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche). Lunedì mattina l’inaugurazione del primo box, situato nel parcheggio compreso fra via Inghilterra e via Unione sovietica, alla presenza del sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, dell’assessore all’ambiente Simona Petrucci e del direttore generale di Sei Toscana Gianluca Paglia. Nei box è possibile conferire piccoli elettrodomestici come asciugacapelli, frullatori, ferri da stiro, minipimer e piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche come cellulari, tablet, tastiere, mouse, pc portatili, piccole stampanti, fotocamere, ecc. Per utilizzare i contenitori è necessario avere la 6Card, la tessera che associa ogni conferimento ad una singola utenza Tari. «Andando incontro alle esigenze dei cittadini e proseguendo sul percorso virtuoso avviato, abbiamo deciso di installare un contenitore Raee per facilitare lo smaltimento dei rifiuti elettrici ed elettronici – hanno detto il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore all’Ambiente Simona Petrucci –. Presto verranno posizionati sul nostro territorio anche altri contenitori in modo da migliorare il servizio per i cittadini e facilitarli nello smaltimento di questi rifiuti particolari». I grandi Raee (come elettrodomestici, televisori, impianti stereo, ecc.) devono essere conferiti al centro di raccolta di via Zaffiro oppure possono essere ritirati a domicilio chiamando il numero verde di Sei Toscana 800127484 o compilando l’apposito modulo sul sito www.seitoscana.it.

Potrebbe interessarti

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter Linkedin