Quasi 4mila studenti e 200 classi per ’Ri-Creazione’

Quasi 4mila i ragazzi e 200 le classi che, quest’anno, hanno partecipato a ’RI-Creazione. Da oggetto a rifiuto e ritorno’, progetto di educazione ambientale di Sei Toscana. Nonostante l’emergenza sanitaria e il periodo difficile la risposta degli istituti scolastici è stata sorprendente: 104 classi delle primarie e 96 delle secondarie, con le scuole di 45 Comuni iscritte. «La nostra convinzione è di poter lavorare insieme – dice il presidente Alessandro Fabbrini – a insegnanti e studenti per la costruzione di un futuro più sostenibile».