Gli spazzini-volontari "A pesca di immondizia"

Orbetello

Domenica 13 maggio tutti "A pesca di immondizia". Torna sulle dune e in riva alla laguna di Orbetello l'iniziativa - messa in campo da volontari - che ha come scopo la pulizia di alcuni scampoli di territorio. Parliamo di un evento nazionale nato per sensibilizzare i pescatori sportivi ma che poi si è esteso a tutti coloro che tengono a un territorio pulito. Sabato farà tappa proprio a Orbetello. Ci sarà dunque una mattinata per ripulire le dune della spiaggia, alcuni tratti della sponda della laguna, dove spesso vanno a finire i rifiuti che cadono in acqua durante il mercato settimanale di Orbetello e che il vento e le correnti portano a ridosso della pineta della Feniglia; la pulizia sarà fatta anche sulla scogliera della Feniglia lato Ansedonia. L'appuntamento ha anche finalità educative perché coinvolge anche i bambini che avranno l'occasione di imparare quali sono i corretti comportamenti da assumere per rispettare territorio e ambiente. L'organizzatrice è l'associazione dei pescatori sportivi di Orbetello presieduta da Fabio Lubrano, sempre in campo per le iniziative di salvaguardia dell'ambiente. Al fianco dei pescatori sportivi ci sono anche i cacciatori di Orbetello, non nuovi ad iniziative di questo genere. E a dare supporto c'è anche la comunità "La pesca in mare". Collaborano poi anche di alcune attività balneari come la Capannuccia, il Tempio, Zonca e Braccio che si sono impegnate ad offrire il pranzo e la colazione a tutti i volontari. Fra i partecipanti, anche un gruppo di ciclisti amatoriali locali che dovrebbe pulire la duna che si trova in corrispondenza di alcuni varchi della Feniglia. Come sempre ci sarà la partecipazione dei pescatori di Orbetello che daranno man forte con i loro barchini. Anche il gruppo del Gao Brinella parteciperà. A pesca di immondizia è alla sua terza edizione e ogni anno partecipano tantissimi volontari muniti di sacchi e guanti. «È un momento importante - spiega Lubrano - che serve a mettere in evidenza quanto i cittadini tengano al proprio territorio. Spero che aderiscano in tanti, cosicché questo evento possa crescere e dare un segnale importante». Sponsor della giornata, Pesca Tv canale 236 di Sky, Carson e Clean Sea Life. Il ritrovo è previsto alle 8. 30 in piazza della Guardia Costiera a Orbetello (più conosciuta come il Porto). Qui si gruppi saranno smistati nelle varie zone nelle quali sarà fatta la pulizia. Partenza alle 9 circa.

Potrebbe interessarti