Riorganizzazione raccolta dei rifiuti: gli incontri con la popolazione

Il Comune di Manciano è a una svolta per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti solidi urbani, proprio per questo l’assessorato all’ambiente con la partecipazione di Sei Toscana, ha in programma degli incontri nei vari territori per spiegare ai cittadini i cambiamenti previsti. Le postazioni stradali saranno riorganizzate con contenitori di nuova generazione e completate per la raccolta di tutte le tipologie di materiale (organico, carta e cartone, multimateriale leggero, vetro e indifferenziato) per agevolare il corretto conferimento e differenziazione del rifiuto da parte dei cittadini. Il primo incontro sarà domani a Manciano, alle 18 e alle 21, nei locali de Le Stanze, in via Cavour, 6. «Stiamo lavorando con Sei Toscana – commenta l’assessore all’ambiente del comune di Manciano Daniela Vignali– per migliorare la qualità di vita dei cittadini, per la tutela dell’ambiente in cui viviamo e per il contenimento dei costi. Gli incontri fanno parte della campagna di ascolto e contatto con la comunità che l’assessorato all’Ambiente ha organizzato così da avere un confronto concreto con la cittadinanza sull’andamento e sull’evoluzione dei nuovi servizi di raccolta». Martedì 14 l’incontro sarà nella Sala del Prete, in località Poggio Murella e potranno partecipare anche gli abitanti di Capanne, mercoledì 15, alle 21 al campo sportivo di Marsiliana, giovedì 16, alle 21 al teatro comunale di Montemerano e venerdì 17 alle 21 nei locali delle scuole a San Martino sul Fiora. Il ciclo di incontri si conclude martedì 21 in Sala Bartolini a Saturnia. «Confidiamo nella collaborazione di tutti per questa nuova importante fase – spiega il sindaco di Manciano Mirco Morini (nella foto) – che ci consentirà un reale miglioramento nella salvaguardia dell’ambiente e del decoro urbano e un concreto aumento delle percentuali di raccolta differenziata».

Close Logout Cerca Facebook Instagram You Tube Twitter X Linkedin