Nuovi compattatori per plastica e alluminio e box elettrodomestici

Santa Fiora

A Santa Fiora arrivano gli ecocompattatori per gli imballaggi in plastica e alluminio. Le nuove attrezzature sono state installate da Sei Toscana in via Marconi, a fianco del box per la raccolta dei piccoli Raee, i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche. Nei due ecocompattatorii cittadini possono conferire imballaggi in plastica in Pet (come bottiglie e bottigliette di acqua e bibite), flaconi in Hdpe (come quelli per detersivi e saponi) e gli imballaggi in alluminio (come lattine e scatolette). Il funzionamento è molto semplice: bisogna inserire i rifiuti uno alla volta, assicurandosi che siano vuoti. Il macchinario li schiaccerà in modo che occupino il minor spazio possibile. Quando il bidone sarà pieno verrà svuotato da Sei Toscana per avviare i materiali a riciclo. Nel box Raee è invece possibile conferire piccoli elettrodomestici come asciugacapelli, frullatori, ferri da stiro, frullatori e piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche come cellulari, tablet, tastiere, mouse, pc portatili, piccole stampanti, fotocamere. I nuovi contenitori sono tutti dotati di un dispositivo che in futuro permetterà di riconoscere l'utente che conferisce il rifiuto tramite la 6Card, la tessera che assocerà ogni conferimento a una singola utenza Tari. Questo consentirà, quando il sistema sarà a pieno regime, di introdurre un sistema di tributo puntuale legato all'effettiva produzione dei rifiuti e al reale impegno dei cittadini nella differenziazione dei materiali. «Gli ecocompattatori e il box sono il primo passo verso la riorganizzazione del servizio di gestione dei rifiuti del nostro comune - dice l'assessore Moreno Pomi-che nel 2021 vedrà l'arrivo dei cosiddetti cassonetti intelligenti. Gli obiettivi della nostra azione sono due: da una parte raggiungere livelli di raccolta differenziata più elevati, in linea con i comuni più virtuosi, e dall'altra "premiare" i cittadini più virtuosi. Nell'immediato si tratta di fare investimenti in attrezzature che, con la collaborazione dei cittadini, ci consentano in prospettiva di ridurre le tariffe». Per informazioni: numero verde 800 127484, www.seitoscana. it e 6App, l'app di Sei Toscana. 

Potrebbe interessarti