Mascherine per terra, arriva la maxi sanzione

Grosseto

Mascherine gettate per terra, guanti di lattice trovati nei parchi, sul marciapiedi, anche sulla spiaggia. Contro questo gesto incivile, il Comune ha deciso di affilare le armi. «Ho appena firmato l'ordinanza contro l'abbandono dei dispositivi di sicurezza individuali (mascherine, guanti ecc) - dice il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna - I dispositivi vanno conferiti nei contenitori dell'indifferenziata. Tutte le attività produttive ed economiche sono tenute a mettere a disposizione all'ingresso del proprio locale, oltre ai contenitori di plastica e carta, anche un contenitore specifico per i rifiuti indifferenziati che consenta un più efficiente smaltimento dei guanti e delle mascherine monouso. I dispositivi di sicurezza abbandonati rappresentano un grave danno ambientale e un potenziale rischio per la salute umana, nonché un irrispettoso segno di inciviltà».Chiunque venga sorpreso a gettare i dispositivi di protezione individuale per terra, sarà multato: la sanzione potrà arrivare fino a 500 euro».

Potrebbe interessarti