Differenziata Inizia la sfida

Campagnatico

In arrivo la raccolta differenziata dei rifiuti organici nel comune di Campagnatico. Nei prossimi giorni inizieranno i lavori di posizionamento dei contenitori per la raccolta dell’organico nei centri abitati del comune maremmano. I bidoni, che avranno il coperchio di colore marrone, andranno a completare e potenziare le attuali postazioni di raccolta, dando a tutti i cittadini la possibilità di differenziare correttamente tutte le tipologie di rifiuto: carta e cartone, multimateriale (imballaggi in vetro, plastica, alluminio e tetrapak), indifferenziato e, appunto, organico. Ciò consentirà, in linea con quanto previsto dalle normative vigenti, di recuperare una quantità maggiore di materiale, sottraendolo alla discarica e di incrementare così le percentuali di raccolta differenziata del Comune. Il rifiuto organico raccolto separatamente sarà poi trattato negli impianti di compostaggio a servizio del territorio diventando così una preziosa materia da riutilizzare in agricoltura. «Per il nuovo servizio di raccolta esprimo la mia personale soddisfazione – dice Luca Grisanti, sindaco di Campagnatico – confidando che questo nuovo passo dalla mia amministrazione sempre voluto possa essere un passo per un mondo sempre più green come oggi va di moda definirlo, sicuramente la giusta gestione dei rifiuti può e deve essere una risorsa ed una opportunità di sviluppo, logicamente se fatta bene».

Potrebbe interessarti