La cerimonia per la consegna della Bandiera Blu

Monte Argentario

ALLA PRESENZA del presidente della Fee, l’organo che assegna le bandiere blu ai Comuni d’Italia, si è svolta nel castello della Fortezza Spagnola di Porto S.Stefano la cerimonia della consegna delle bandiere blu. La vice sindaco Cecilia Costagliola ha ricordato l’importanza di questo riconoscimento ed ha sottolineato come sia stato assegnato non solo per la pulizia del mare ma anche dell’ambiente. «Quindi – ha detto – occorre la collaborazione di tutti per mantenerlo. Il nostro Comune, fra l’altro, presto sarà incluso fra quelli plastic free». «Se si considera che da 14 anni consecutivi Comune di Monte Argentario ha ricevuto questo riconoscimento – ha detto il presidente della Fee – significa che non ha avuto nessun problema sia in mare che in terra». E’ proseguita la cerimonia con la consegna della bandiera blu alla Capitaneria di Porto, ai Carabinieri, alla Guardia di Finanza sia di mare che di terra, ai Marinai d’Italia dei due centri, al Nautico, alle scuole, agli alberghi Il Pellicano, Baia d’Argento, Don Pedro, Villa Domizia, Cala Piccola, Filippo II, Hotel Vittoria, agli stabilimenti balneari La caletta Cala piccola, Due Pini, Moletto, Il Tridente, La Formica, Riva del marchese, Accademia Mare Ambiente, cantiere Navale argentario, Porto Domiziano, Polo Club, Yacht Club Santo Stefano, Argentario Golf, Argentario Approdi, Prolco di Porto S. Stefano e Poto Ercole.

Potrebbe interessarti