Raccolta rifiuti Comune di Rapolano Terme

Raccolta domiciliare (porta a porta)

Rapolano Terme e Serre di Rapolano

Esporre i rifiuti fuori dalle ore 8:00 alle ore 12.30. La raccolta dell'organico viene effettuata anche il lunedì nel periodo dal 1 giugno al 30 settembre.

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
Organico sacchetto compostabile Mercoledì Sabato
Carta e cartone sacchetto di carta Martedì
Indifferenziato sacchetto grigio Venerdì
Multimateriale sacchetto verde Giovedì

Raccolta stradale (cassonetto - bidone di prossimità)

Tipo di materiale Specifica Colore del cassonetto
Carta e cartone Cassonetto con coperchio blu
Organico Cassonetto con coperchio marrone
Multimateriale imballaggi in vetro, plastica, alluminio e tetrapak Campana verde
Indifferenziato non riciclabile Cassonetto con coperchio grigio

Per approfondimenti sulla raccolta differenziata visita la pagina https://seitoscana.it/raccolta-differenziata

Raccolta olio alimentare esausto

  • E' possibile conferire l'olio alimentare esausto (l'olio utilizzato per la preparazione e conservazione del cibo), oltre che alla stazione ecologica, anche nel punto di raccolta che si trova nel parcheggio di via Serraia.

Spazzamento e lavaggio stradale

  • Lo spazzamento manuale viene svolto lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì sempre di pomeriggio. Lo spazzamento meccanizzato viene effettuato, in concomitanza a quello manuale, il lunedì e il giovedì pomeriggio

Raccolta sfalci e potature

  • Nel tuo comune è attivo il servizio di ritiro a domicilio su prenotazione di sfalci e potature. Per informazioni o per prendere un appuntamento chiama il numero verde 800. 12 74 84. Piccole o grandi quantità di sfalci possono essere conferite anche alla Stazione Ecologica comunale in località Sentino. Consulta la pagina dedicata per tutte le informazioni.

Autorimozione amianto

  • Per smaltire piccoli quantitativi di manufatti in cemento e amianto - quali pannelli, lastre, serbatoi per l’acqua, canne fumarie, cappe, pavimenti in piastrelle viniliche e altro - provenienti da interventi di manutenzione realizzati in proprio, è attivo un servizio che può essere richiesto da privati cittadini, residenti o proprietari di immobili nel comune di Rapolano Terme e in regola con la posizione Tari, soltanto una volta nell’anno solare presentando apposita domanda entro il 31 luglio all’Ufficio Ambiente del Comune di Rapolano Terme. Sono escluse imprese, società e altre realtà produttive. Il servizio prevede la consegna gratuita di un kit per l’autorimozione contenente i dispositivi di protezione individuale, i materiali idonei per l’imballaggio dei manufatti da rimuovere e un manuale con le istruzioni sul servizio. Per ulteriori informazioni sul servizio e sui costi, è possibile contattare i numeri 0577- 723218 e 0577- 723204 oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica stefano.palmieri@comune.rapolanoterme.si.it. Per la rimozione dei manufatti in cemento amianto in piena sicurezza guarda il video tutorial con tutte le informazioni utili.