Imprese, intesa sulla sanificazione l’accordo firmato ieri da Confindustria e Sei Toscana

Siglato ieri un accordo fra Sei Toscana e Confindustria dell’area su per promuovere e incentivare i servizi di igienizzazione e sanificazione di imprese e attività produttive in vista della loro possibile riapertura durante la ‘fase 2’. L’amministratore delegato di Sei Toscana, Marco Mairaghi e il presidente di Confindustria Toscana Sud, Paolo Campinoti hanno firmato l’accordo di collaborazione tecnico-commerciale che agevolerà, anche da un punto di vista economico, le attività aderenti all’associazione. Le imprese potranno affidare a Sei il compito di sanificare e igienizzare tutti i locali ad uso aziendale, così da garantire la riapertura in un contesto di totale sicurezza sanitaria. Sei Toscana sta già svolgendo da diverse settimane attività straordinarie di sanificazione e igienizzazione di ambienti, locali e aree sia interne che esterne, private e pubbliche. Tutti i prodotti utilizzati per gli interventi sono certificati in base a quanto previsto dalla normativa europea Uni En 13697 e comunque consigliati da Oms anche per precedenti interventi legati a pandemie mondiali.